Scroll Top

Le Sibille e la divinazione

le sibille e la divinazione come tarocchi
tarocchi: le sibille e la loro divinazione
tarocchi: le sibille e la loro divinazione

Le sibille E LA DIVINAZIONE DELle carte chiacchierine

Le sibille sono chiamate anche le carte pettegole, in quanto rivelano molti particolari nella loro interpretazione.

Infatti hanno una grafica molto intuitiva, e utile a risolvere qualsiasi quesito.

Le varie divinazioni sono molteplici, in quanto si possono estrarre poche carte per una risposta veloce, oppure si possono estrarre molte carte per divinazioni alquanto complesse.

Cenni storici e breve introduzione alle sibille

L’origine delle sibille hanno delle origini alquanto antiche. 

Pare infatti che le sibille fossero delle vergini dotate di virtù profetiche ispirate da un Dio, che di solito era il DIO APOLLO,, ed erano capaci di predire il futuro e dare responsi, ma con un velo di mistero.

Molti studi erano stato eseguiti dagli antichi filosofi, per cercare di predire il futuro, come capacità superiore.

Come dimostrano gli antichi scritti di ARISTOTELE E PLATONE.

Ma l’origine delle sibille, anche se a parere contrastante, sembra essere di origine recente:

Il nome della Sibilla, viene rimandata ad una figura mitologica, una sacerdotessa dell’antichità, che aveva il ruolo della chiaroveggenza, e per questo possedeva la capacità interpretativa dei vari quesiti.

 

le sibille e qualche carta delle stesse
le sibille e qualche carta delle stesse

Il mazzo delle Sibille

Il mazzo é composto da 52 carte, come illustrazione esauriente ed intuitiva nel contempo.

E’ presente anche una piccola casella, con il seme corrispondente, come nelle carte da ramino.

Da tutto questo possiamo estrapolare ulteriori dettagli interpretativi, e anche con i tempi, oltre che dai vari abbinamenti delle stese che escono in una stesa alquanto complessa come divinazione

I semi del mazzo delle sibille in sintesi, vediamo quali sono:

  • Fiori come seme: indicano le novità, gli eventi positivi e la creatività. Energia ed ottimismo. Come indicazione come tempistica, l’evento arriverà in estate.
  • Cuori come seme: indicano i sentimenti e le relazioni, ma anche le emozioni. Come indicazione come tempistica, l’evento arriverà verso la primavera.
  • Picche come seme: indicano le difficoltà e le avversità della vita da superare. In generale non sono carte molto positive. Come evento indica che l’avvenimento arriverà in autunno.
  • Quadri come seme: indicano gli affari e gli interessi economici. Come evento indica che l’evento avverrà in inverno.

Gli abbinamenti nelle Sibille e la canalizzazione del pensiero dei tarocchi

Gli abbinamenti nelle Sibille, risultano essere determinanti per una eventuale divinazione. Bisogna tenere conto dell’insieme della stesa totale, e non interpretare per sommi capi.


Prenota una seduta con Caterina per sperimentare su te stessa e lo percepirai immediatamente il cambiamento e scopri cos’è la metafisica e le sue applicazioni nella tua vita.

Scopri i nostri corsi per la crescita personale e Spirituale.

Prenota il tuo consulto personalizzato con Caterina.

 

 

 

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.