Scroll Top

La Magia Angelica nei Rituali Magici

Magia Angelica nei Rituali Magici

GLI utilizzi DELLa Magia Angelica nei Rituali Magici

 

La Magia Angelica nei Rituali Magici è una pratica che coinvolge l’invocazione e il lavoro con gli Angeli che sono i Messaggeri, dalle dimensioni terrene alle dimensioni Spirituali Alte, per ottenere risultati specifici o per ottenere una intercessione Spirituale.

È basata sulla credenza che gli Angeli siano esseri Spirituali che possono aiutare gli esseri umani nelle loro vite terrene.

È importante notare che la pratica della Magia Angelica varia da individuo a individuo e da tradizione a tradizione.


Prenota una seduta con Caterina per sperimentare su te stessa e lo percepirai immediatamente il cambiamento e scopri cos’è la metafisica e le sue applicazioni nella tua vita.


Alcuni praticanti seguono rigorosamente cerimonie e rituali specifici, mentre altri adottano un approccio più intuitivo e personale. Come con qualsiasi forma di magia o pratica spirituale con gli Angeli e gli Arcangeli, oppure i Maestri Ascesi,  è fondamentale esercitarla con rispetto, responsabilità e consapevolezza dei propri intenti e delle proprie azioni.

 

Magia Angelica nei Rituali Magici
Magia Angelica nei Rituali Magici

Scopri i nostri corsi per la crescita personale e Spirituale.

Prenota subito la tua consulenza dei Rituali Magici angelici 


La Magia Angelica nei Rituali Magici e l’assunzione delle varie forme:

Invocazione degli Angeli e degli ArcangeliI praticanti possono invocare gli Angeli  e gli Arcangeli specifici che si occupano di certi aspetti della vita umana o che sono associati a determinate virtù. Facciamo qualche piccolo esempio:

  • Arcangelo Michele del 1 raggio Azzurro per la protezione, esorcismo, tagliare i legami Karmici, per fare oltrepassare le anime disincarnate.
  • Arcangelo Jophiel del 2 raggio giallo dorato per la saggezza per l’apprendimento, il discernimento.
  • Arcangelo Chamael del 3 raggio rosa dell’amore Divino, lo si invoca per ottenere la capacità di amare e di tolleranza.
  • Arcangelo Gabriel del 4 raggio bianco della Purezza, dell’ascensione, ma serve anche come purificazione e per avere chiarezza.
  • Arcangelo Raffaele del 5 raggio verde, il medico di Dio per la guarigione, la verità, la concentrazione.
  • Arcangelo Uriel del 6 raggio oro- rubino per la pace e tranquillità, la serenità e la provvista Divina.
  • Arcangelo Zadkiel del 7 raggio violetto per la trasmutazione, la liberazione ed il condono del karma.

Prenota subito il tuo rito magico per quello che vuoi ottenere e migliorare nella tua vita.

Prenota subito il tuo consulto personalizzato per diagnostica completa.


  1. Lavoro con sigilli e simboli: Gli Angeli sono spesso associati a sigilli o simboli che rappresentano la loro presenza e la loro influenza. Nel contesto dei rituali magici, questi sigilli possono essere utilizzati per focalizzare l’energia o per stabilire una connessione con l’Angelo specifico.
  2. Preghiere e invocazioni: I praticanti possono recitare preghiere specifiche o formule di invocazione per richiamare gli Angeli e chiedere il loro aiuto o la loro guida.
  3. Lavoro rituale: Ci possono essere rituali specifici progettati per lavorare con gli Angeli, che potrebbero coinvolgere l’uso di candele, incenso, cristalli o altri strumenti magici.
  4. Meditazione e visualizzazione: La pratica della Magia Angelica può includere la meditazione e la visualizzazione di interazioni con gli Angeli, per stabilire una connessione più profonda e ricevere messaggi o intuizioni.
  5. Esorcismi e purificazioni si possono anche effettuare con le dimensioni superiori.

 

 

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.